Quei giunchi

giunchi

Quei  giunchi affondati  a

cercarsi  nel lago

piegano  a nord

**

sulle ombre che   crescono

si  perde  l’acqua

ferma  e  impossibile

**

i  giorni  di ieri

si  sciolgono

negli  steli  ormai  vuoti

**

la vita

in se stessa 

cerca la morte

stupita

**

e brividi agli occhi

cose si perdono e vita

**

bellezza

da vivere 

i  giorni che vengono.

**

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *